Sono nato a Verona il 26 gennaio 1960, sposato con Carla Vettore dal 1991, ho un figlio, Lorenzo.

Insegno Filosofia e Storia presso il Liceo Scientifico StataleG. Fracastorodi Verona. Sono attualmente coordinate del Dipartimento di Filosofia e scienze umane.

Ho conseguito la Laurea in Pedagogia (con indirizzo filosofico) nel 1984, presso l'Università degli Studi di Verona e successivamente il Bacellierato in Sacra Teologia presso lo Studio Teologico "San Bernardino" di Verona. Intrapresi gli studi ecumenici presso l'I.S.E. "San Bernardino" di Venezia, mi sono licenziato nel 1993 ed ho infine conseguito il Dottorato in Sacra Teologia, con specializzazione in Studi Ecumenici, presso il Pontificio Ateneo (oggi Pontificia Università) "Antonianum", nel 1998. Nel 2009 ho ottenuto il Master in “Antropologia e Bibbia” (Università degli Studi di Verona – Facoltà Teologica del Triveneto).

Dal 2000 al 2014 sono stato membro della Commissione “Ecumenismo e dialogo interreligioso” della Diocesi di Verona, e suo segretario dal 2000 al 2009. Con mia moglie Carla, abbiamo fatto parte del Coro ecumenico di Verona dal 2008 al 2012 e siamo stati responsabili del Settore “Verona A” dell'Equipe Notre Dame dal 2010 al 2013. Nel 2017 ho concluso il training come counsellor professionista (ad indirizzo umanistico integrato) presso il Centro camilliano di formazione “Sentieri formativi” di Verona.

Ho insegnato varie discipline filosofiche ed Ecumenismo presso lo Studio Teologico "San Bernardino" di Verona ed Etica filosofica allo Studio Teologico “San Zeno” di Verona. Dal 1999 sono docente invitato all’I.S.E. “San Bernardino” di Venezia (di cui sono stato vicepreside dall'a.a. 2008\2009 all'a.a. 2006\2017), presso il quale ho tenuto corsi negli ambiti dell'ermeneutica, dell'etica, dei matrimoni misti e della teologia pratica. Faccio parte del comitato di redazione della rivista Studi Ecumenici. Sono socio dell'AIDEcu (Associazione italiana docenti di ecumenismo) e dell'ATISM (Associazione teologica italiana per lo studio della morale).

 

Su internet:

  • https://isevenezia.academia.edu/PSgroi

  • linkedin: Placido Sgroi

  • http://www.catholicethics.com/network/placido-sgroi-2

 

TESI CONDOTTE

Tesi di dottorato

  • come moderatore:

Lorenzon Loreno, Fondamenti teologici per una bioetica ecumenica. La questione della vita nella tradizione occidentale e orientale in prospettiva ecumenica (2011)

Bahinde Bwalike Apollinaire ofm, L’echange de dons et la reciprocite comme paradigmes œcumeniques. Une contribution à la proposition du Pape Jean-Paul II dans l’Encyclique Ut Unum Sint 28 (2014)

Da Ponte Marco, Verso una rivalutazione della sacramentalità del matrimonio? La concezione del matrimonio tra dogmatica ed etica nella teologia protestante contemporanea europea (2016)

  • come correlatore:

Mbwaki Mayemba Alexis, L'Eglise Catholique du Congo central face au mariage traditionnel Kongo et interreligieux: dialogue et perspectives catéchético-pastorales (2008)

Maurizio Burcini, Teologia della pace nella ricerca del Consiglio Ecumenico delle Chiese (2103)

Andrea Malfatti, L’autorità nella Chiesa secondo i documenti del dialogo ecumenico internazionale (2016)



Tesi di licenza

  • come moderatore:

Pennisi Maria Grazia, Proposta di formazione al matrimonio per coppie miste interculturali e interreligiose (islamo-cristiane) (2005)

Angel Luque Jose Gregorio, Un interlocutor valido? El Pentecostalismo en Venezuela. Analisis y propuestas (2007)

Da Ponte Marco, Il matrimonio tra dogmatica ed etica nella teologia protestante contemporanea (2008)

Donà Maria Alessandra, Lhandicap, il dolore innocente e lespiazione. L'esperienza spirituale di don Oreste Benzi, a confronto con le radici bibliche, il pensiero neo-ebraico e Vito Mancuso (2010)

Nilahi Jerome Metody, Initiation Against Hiv/Aids. Applying Initiation Knowledges in The Control of Hiv/Aids among The Ndendeule People of Southern Tanzania in Light of Ecumenical Perspective (2011)

Michela Berton, Il silenzio di Dio. Spiragli per una lettura cristiana, in prospettiva ecumenica, della cinematografia di Ingmar Bergman (2014)

 Julio Ibiriku, Dall'etica d'impresa di Pompeo Piva al Libro verde dell'UE sulla Corporate Social Responsability (2014)

 Giuliano Savina, Formare la coscienza per affinare lo sguardo. A trent’anni della XXIV Sessione del SAE, l’urgenza permanente di una catechesi ecumenica (2016)

 Moussoyi Cremieux Christel, Le mariage dans la culture congolaise: une lecture des deux synodes sur la famille (2016)

 

  • come correlatore:

Lorenzon Loreno, Etica ecumenica. Luogo di incontro o di divisione tra le chiese? (2000)

Burcini Maurizio, Il contributo di p. Ernesto Balducci alla riflessione ecumenica della chiesa cattolica (2001)

Gaburro Sergio, Parola come dialogo nel pensiero di Ferdinand Ebner (2001)

Capuzzi Annalisa, I principi ecumenici nel pensiero di Antonio Rosmini. Uno studio introduttivo (2001)

Chuma Trudo, La persona, la società e il dialogo interreligioso-culturale nel pensiero di Julius K. Nyerere (2002)

Mbwaki Mayemba Alexis, La gestion spirituelle de la mixité conjugale catholique-évangelique. Eléments de spiritualité chrétienne pour les familles issues des couples interconfessionnels au Bas-Congo (RDC) (2004)

Beschi Luca, Globalizzazione e acqua nella riflessione del Consiglio Ecumenico delle Chiese (2005)

Bobaila Ovidiu, Matrimonio e sessualità. Una visione ortodosso ecumenica (2005)

Riparelli Enrico, Lo spazio della memoria come kairós ecumenico (2005)

Pastorini Roberto, Conseguenze etiche dal documento congiunto sulla giustificazione (2005)

Mantovani Elisa, La parola di Dio come fondamento della spiritualità ecumenica nellepoca postmoderna (2007)

Torres Argenis, Al servicio del Reino: Desafios y prospectivas para el ecumenismo en Venezuela (2007)

Mbalanga Pierre-Célestin, LEglise-famille de Dieu et lécoute de la parole dans un contexte local africain. Essai de proposition pour un dialogue interconfessionnel inculturé à Mbuji-Mayi (R.D.C.) (2008)

Nsiala Manona Eustache, Guérisons miraculeuses: Dieu et la dimension thérapeutique dans le salut chrétien en Afrique Centrale selon une perspective oecuménique. Le cas de la République Démocratique du Congo (2008)

Di Janni Alberto, La teologia ecologica e i suoi risvolti ecumenici. Il pensiero di J. B. McDaniel e D. Edwards (2009)

Koumoue Jean Clement, Pour un oecuménisme africain. La conception de la mort et la célébration des funérailles comme lieu et expérience de dialogue oecuménique et interreligieux: le cas du peuple Ano de la Côte d’Ivoire (2012)

Malfatti, Andrea, La chiesa comunione e il dono dell’autorità, una proposta ecumenica (2013)

Berri Hilaire, La morfologia dell' ospitalità del Mulebi. Contributo della chiesa cattolica del Congo-Brazzaville al dialogo ecumenico (2013)

Cuanza Manheque João António, As igrejas na reconciliação de Angola: ética da pazncomo via ecuménica. Uma visão africana (2013)

Graziano Gavioli, La parrocchia come luogo ecumenico. Potenzialità e criticità (2016)

Adrienne Ngoy Ilunga, Valorisation des différences comme richesse dans le dialogue œcuménique. Cas des Églises Chrétiennes en République Démocratique du Congo (2016)

 

ATTIVITÀ DI RICERCA



In corso

 

1) Un ecumenismo ospitale

La ricerca di categorie atte a far procedere il cammino ecumenico ha felicemente incontrato l'esperienza dell'ospitalità ecumenica, praticata in molti e diversi modi. Un riflessione sull'ospitalità è sembrata feconda non solo nel senso di una teologia pratica dell'ospitalità ecumenica, ma nel senso di individuare nella stessa ospitalità un principio rifondativo per l'ecumene. Dall'ospitalità data e ricevuta molto si può imparare dall'altro e sul comune cammino di unità cristiana. Il corso che è nato da queste riflessioni (condivise con il prof. Marco Dal Corso) nell'a.a. 2007-2008 (“Lospitalità come principio ecumenico. Una rilettura biblica ed etica dellospitalità”) ha prodotto l'edizione di un volume [L'ospitalità come principio ecumenico, Pazzini, Verrucchio (RN) 2008 (con Marco Dal Corso)] e di un articolo di taglio più specificamente teologico-ecumenico [Dall'ospitalità ecumenica all'ecumenismo come ospitalità, StEc 26 (2008) 163-202]. Una verifica di queste tematiche è avvenuta nel corso di un Seminario presso l'ISE nell'a.a. 2009-10. Su questi temi ho tenuto la conferenza Per un'etica dell'ospitalità reciproca (SanzenoTn, 5\9\09, pubblicata su StEc 1\11), che costituisce anche un parziale aggiornamento della problematica, con una attenzione specificamente filosofico-morale. Il tema dell'ospitalità è stato ripreso anche in Finalmente primavera? L'urgenza di un nuovo paradigma ecumenico, Pazzini, Verrucchio (RN) 2013. Su richiesta delle Edizioni del Messaggero ho elaborato un nuovo contributo sul Ospitalità, che è stato pubblicato nel 2015, nella collana Parole allo specchio.

Questo tema diventa il punto di riferimento di un progetto di ricerca pluriennale, promosso con Marco Dal Corso “Teologia dell'ospitalità”, che ha avuto una delle sue concretizzazioni nel corso di teologia pratica, dell'a.a. 2016\17, presso l'I.S.E.

Nel 2017 uscirà nella rivista Etica delle professioni, in un numero dedicato alla professioni di cura ed accoglienza, un mio contributo dal titolo Accoglienza – ospitalità – convivialità: un percorso etico (2017).

2) Per una ermeneutica ecumenica

L'insegnamento, prima con mons. Pompeo Piva, poi con fra Lorenzo Raniero, dell'ermeneutica presso l'ISE ha prodotto una serie di materiali, in parte pubblicati in forma di articoli, in parte come strumenti didattici. La sistemazione di questi materiali e la loro integrazione con quelli proposti dal prof. Raniero, ha visto la realizzazione di un testo complessivo sull'ermeneutica ecumenica, intesa come ambito specifico della più generale riflessione ermeneutica, all'interno della teologia, dal titolo Preceduti dalla Parola. Percorsi di ermeneutica ecumenica, Antonianum, Roma 2016. Il percorso ha una sua nuova espansione con il tema del corso di ermeneutica per l'a.a. 2014\15, Verso un ecumenismo narrativo, in cui ho tentato di approfondire il valore ecumenico dell'approccio narratologico, attraverso il dialogo con la filosofia, la psicologia del profondo e l'ermeneutica biblica. Nell'a.a. 2016\17, il corso di ermeneutica ecumenica ha avuto come focus l'approfondimento della presenza di tracce della giustificazione nella filosofia contemporanea, sul scorta di un contributo redatto per il seminario di ecclesiologia del 2016, in vista della celebrazione dei 500 anni dalla Riforma, ampiamente rielaborato come: Corrispondenza ed eccedenza. Per una filosofia della giustificazione.

L'elaborazione di una ermeneutica ecumenica mi ha portato a confrontarmi con i 500 anni della Riforma protestante, in due contributi: Perrenis Reformatio: chiesa della giustificazione e chiesa della misericordia verso una koinonia ecumenica e “Cristo stesso, che ti ha formato, sarà lui stesso che ti riformerà”. “Riforma”, “riforma” e “Reformatio” della Chiesa come compito ecumenico pronunciati in due diversi eventi ecumenici nel 2017.

 

3) Dai matrimoni misti verso una teologia ecumenica del matrimonio

L'aver condotto per diversi anni un corso sul tema dei matrimoni misti (1999-2000; 2001-2002; 2003-2004; 2005-2006) ha prodotto una specifica attenzione ai temi che tale esperienza suscita sia dal punto di vista pastorale che teologico. Questa attenzione si è concretizzata, oltre che nella produzione e aggiornamento di uno strumento didatttico (I matrimoni misti. Sfida e risorsa per le chiese, ultima edizione 2005-06), nella partecipazione ad alcune esperienze di incontro fra coppie miste, nella pubblicazioni di alcuni articoli e, in particolare, nella raccolta dei documenti del II Incontro mondiale delle coppie miste, Uniti nel battesimo e nel matrimonio, Quaderni di Studi Ecumenici n. 9 (2004).

Da tema apparentemente solo pastorale quello dei matrimoni misti rivela interessanti risvolti teologici ed ecumenici, che ho sintetizzato una prima volta in I matrimoni interconfessionali, sfida e risorsa per le chiese. Verso una teologia ecumenica del matrimonio, in Quaderni di Studi Ecumenici n. 9 (2004), pp. 138-216.

Dopo molti anni da queste pubblicazioni ho avuto occasione di tornare sul questo tema grazie al duplice stimolo dei due Sinodi sulla famiglia del 2014\15 e alla richiesta da parte di un gruppo di “coppie in nuova unione”, che fa riferimento alla parrocchia francescana di San Bernadino in Verona. Al tema del matrimonio dedicherò il corso dell'a.a. 2015\16: L'alleanza e il dono sempre rinnovati. Linee di teologia del matrimonio dei cristiani alla luce del dibattito sui matrimoni misti e sull'accoglienza ecclesiale delle coppie di nuova unione, in cui vorrei provare ad interrogare la teologia del matrimonio a partire da queste peculiari sfide. Il risultato di questo percorsso è contenuto nella dispensa approntata per il corso: Il dono dell'alleanza sempre rinnovata. Linee di teologia del matrimonio dei cristiani alla luce del dibattito sui matrimoni interconfessionali e sull'accoglienza ecclesiale delle coppie in nuova unione (2016).

4) Paradigmi dell'ecumenismo

La riflessione sull'ecumenismo ospitale, incrociata con le richieste del tradizionale seminario di ecclesiologia dell'ISE e con l'approccio paradigmatico alla teologica, già sviluppato in ambito etico, mi ha portato a condensare alcune riflessioni sul presente e futuro dell'ecumenismo, presentate al seminario di ecclesiologia del 2012 e successivamente, in forme diverse, sulla rivista Studi Ecumenici e nel volumetto Finalmente primavera? L'urgenza di un nuovo paradigma ecumenico, Pazzini, Verrucchio (Rn) 2013. Anche l'itinerario ermeneutico Verso un ecumenismo narrativo risponde all'esigenza di proseguire la ricerca sui nuovi paradigmi dell'ecumenismo.

Ho in progetto di “contaminare” questa riflessione sui paradigmi con un approfondimento della psicologia del profondo e delle psicologie umanistico-esistenziali, per valutare l'impatto dei fattori inconsci ed esistenziali sulle dinamiche del dialogo ecumenico. Questo è stato parzialmente realizzato con Per un ecumenismo narrativo (2016).

5) Dall'etica delle relazioni alle questioni di genere

Dal corso per l'ISE, programmato per l'a.a. 2011-12, sta avviandosi una ricerca sulla possibilità di ricostruire il percorso che le questioni etiche legate alla sessualità hanno avuto nel dibattito ecumenico, con particolare attenzione al cammino interno al WCC.

Un passo preliminare a questa ricerca è stato compiuto con un testo pubblicato su Vita Minorum [La santità coniugale, in Vita Minorum LXXVII (2006/2), pp. 83-96], che ho curvato in senso etico in Per un'etica della vita matrimoniale, contributo originariamente scritto per un intervento ad corso per fidanzati tenutosi in una parrocchia della diocesi di Verona (pubblicato in Studi Ecumenici 29 (2012) n.4).

L'indagine, partendo dalla discussione ecumenica, vorrebbe allargarsi a temi fondamentali e a situazione specifiche connesse ad un'etica della sessualità, con una specifica attenzione alla esplorazione del concetto del genere maschile, elaborata per il corso dell'a.a. 2013\14. Da questo sorge la rassegna bibliografica Di genere maschile: un avviamento alla lettura in Studi Ecumenici 32 (2014) 251-276.

Su richiesta del Coordinamento della teologhe italiane - Triveneto ho ripreso questo tema in contributo dal titolo Un percorso in quattro tappe. Per una teologia della maschilità , (http://www.teologhe.org/per-una-teologia-delladalla-maschilita-di-placido-sgroi/). Vedi anche P. Sgroi. “Nato da donna”. Un percorso fra teologia e maschilità, in Credere oggi 36 (3\2016) n. 213, 121-138.

Ho sviluppato, su richiesta del SAE un contributo su Chiese e genere per la Sessione di formazione ecumenica del SAE dell'estate del 2017.

 

6) Etica ecumenica: un progetto, un compito

I corsi tenuti negli a.a. 2003\04 e 2008\09 presso l'ISE hanno prodotto un primo schema di introduzione al senso e al metodo dell'etica ecumenica. Questo primo schema è stato ampliato in uno strumento più completo al fine di essere riproposto, a livello didattico, sotto la forma di un insieme di Dossier, che rappresentano capitoli di un percorso a temi sulle questioni della morale in prospettiva ecumenica. I Dossier, proposti sia in forma sintetica, come schede didattiche in funzione del test finale, sia in forma espansa, come testi più organici, sono stati utilizzati durante i corsi di Etica ecumenica fondamentale che ho tenuto all'ISE dall'a.a. 2010\11 e nell'a.a. 2012\13.

Questa organizzazione didattica dei materiali è accompagnata dalla pubblicazione dell'esito delle mie ricerche precedenti sulla possibilità di un'etica ecumenica fondamentale a partire dai dialoghi ecumenici sulle questioni morali: Placido Sgroi, In cammino verso la comunione morale. La riflessione sui problemi etici nel dialogo ecumenico, Youcanprint Edizioni, Tricase (Le) 2010.

Ho approfondito con particolare attenzione il tema della legge morale naturale, sulla quale ho scritto due saggi: La legge naturale nel dialogo ecumenico. Una presenza limitata, una prospettiva incoraggiante (pubblicato su StEc nel 2013) e Il creato come parabola. La Bibbia e la dimensione normativa della natura (che verrà pubblicato sul n. 3-4 di StEc 2014).

Uno spazio specifico all'etica narrativa è dedicato all'interno del percorso Per un ecumenismo narrativo.

La ricerca sull'etica ecumenica richiede un aggiornamento a recenti pubblicazioni di Faith and Order e del dialogo Ang-CCR negli USA, che in parte ho compiuto con il contributo richiesto dall'ATISM Nord, per la giornata di studio sull'etica ecumenica tenutasi nel 2017.

 

Attuate

1) Pompeo Piva: un pensiero ecumenico

La morte di mons. Piva (1933-2009) ha fatto sorgere l'esigenza di definire con maggiore precisione il contributo che egli ha dato alla teologia ecumenica e alla teologia morale, nelle diverse aree in cui si è sviluppata la sua riflessione. Si tratta non solo di rendere omaggio ad un maestro di ecumenismo e di etica, ma di raccogliere, approfondire e rilanciare il percorso che egli ha proposto e che appare ricco di stimoli e prospettive. In questo senso va la seconda giornata di studio sui temi dell'etica promossa dall'ISE (21 gennaio 2010), che è stata dedicata ad un tema a lui caro come l'etica economica, la parallela pubblicazione, nei Quaderni di Studi Ecumenici n. 20, di un'antologia di suoi scritti inediti e il progetto di porre attenzione ad uno valorizzazione sistematica del suo pensiero, sia attraverso il contributo degli studenti, che la prosecuzione nella pubblicazione dei suoi inediti. Di questo percorso fanno parte i testi pubblicati sul n. 2 di Studi Ecumenici del 2010, fra cui il mio Pompeo Piva: un percorso ecumenico. Dall'etica alla spiritualità e l'articolo La vita come dono e responsabilità. La bioetica di mons. Pompeo Piva, apparso in una miscellanea dedicata a mons. Yannis Spiteris. Dalla condivisione di questi interessi è nato così come il periodico incontro di un gruppo di suoi discepoli ed estimatori, in vista della costituzione, all'interno dell'I.S.E. di un gruppo di ricerca sull'etica ecumenica. Una ulteriore tappa di questo percorso è l'organizzazione di due eventi accademici, a cinque anni dalla morte di don Pompeo, per fare un bilancio del suo contributo teologico, a Verona, dove ho tenuto la prolusione La teologia del matrimonio di mons. Pompeo Piva, per l'inaugurazione dell'a.a. 2014\15 dello STISB, e a Venezia il 27 novembre 2014, dove si è svolta la giornata di studio: Pompeo Piva: il ricordo e il dialogo. Questo duplice evento spinge a dare al gruppo di ricerca un nuovo impulso per la sua attività, che convergerà, in una prima tappa su una ricerca condivisa sul tema del matrimonio.

2) L'ermeneutica ecumenica di Paul Ricoeur

Lo svolgimento di parte del corso diErmeneutica ecumenica (aa.aa. 2002-03, 2003-04, 2004-05, 2006-07) mi ha portato ad approfondire in particolare il contributo di Paul Ricoeur alla costruzione di un'ermeneutica ecumenica, intesa come partecipazione del dibattito ermeneutico alla specifica ricerca dell'unità fra le chiese. In questo senso la filosofia ricoeuriana è ricca di spunti ed offre uno sviluppo metodologico interessante, mostrando l'importanza di un approccio filosofico accurato anche per la soluzione delle questioni che dividono le chiese, questioni che hanno spesso radice nel conflitto delle interpretazioni. Dallo sviluppo di questo indagine sono nati un testo pubblicato sulla rivista protestantesimo [Prolegomeni filosofici allidentità ecclesiale. Sulla scorta di Paul Ricoeur, in Protestantesimo 62 (2007) n. 2, pp. 137-153] e una prima ricostruzione complessiva del percorso di Ricoeur, accolta nel sito del Fonds Ricoeur [Paul Ricoeur (1913-2005), un filosofo ecumenico, Venezia 2006 (cours), mise en ligne: février 2008, in http://www.fondsricoeur.fr/photo/dispensa%20ermeneutica%20(Ricoeur)%20(2).pdf]. Il contributo di Ricoeur trova ampio spazio anche nel progetto Per un'ermeneutica ecumenica e nel testo (provvisorio) Verso un ecumenismo narrativo (2016).

 

3) Alterità e reciprocità nell'etica

L'insegnamento dell'etica filosofica presso lo Studio teologicoSan Zenodi Verona, mi ha portato ad affrontare in particolare questioni di etica fondamentale. Volendo proporre una riflessione etica adeguata alla condizione post-moderna ho sviluppato una proposta che si ispira alla lezione di Armido Rizzi ed Emmanuel Lévinas. Il confronto con Paul Ricoeur ha imposto, però, una revisione dell'impianto finora seguito nella proposta di un'etica della responsabilità a partire dal volto dell'altro. Ricoeur sembra individuare nel riconoscimento la categoria fondamentale che può giustificare e guidare la riflessione e la prassi etica.

Nell'ambito della prova richiesta per il master su Antropologia e Bibbia, promosso dall'Università degli Studi di Verona e dalla Facoltà Teologica del Triveneto, per gli a.a. 2007-08 e 2008-09, ho sviluppato un tentativo di integrazione fra le due proposte etiche; tentativo che prende luce anche da una rivisitazione del contributo che l'antropologia biblica fornisce allo sviluppo della filosofia e dell'etica contemporanee. Il frutto di questo percorso si è consolidato in una nuova edizione della dispensa di etica filosofica per l'a.a. 2008-09, ed è proseguito con una più radicale revisione dell'impianto nella dispensa per l'a.a. 2009-10. Da questi materiali sta nascendo un duplice testo, uno in forma più scientifica dal titolo Responsabilità per l'altro in sé, l'altro redatto in termini divulgativi, dal titolo Dal dovere alla responsabilità... e oltre.

 

4) Case studies: un percorso metodologico

Le diverse esperienze di insegnamento, soprattutto nell'ambito dell'etica e dei matrimoni misti mi hanno spinto ad integrare il classico metodo della lezione frontale con strumenti che permettessero una più attiva partecipazione degli studenti al percorso didattico nella prospettiva di una costruzione collettiva e dialogica del sapere. La metodologia degli studi di caso si è rivelata funzionale a questo scopo. Ho provveduto a raccogliere e, dove necessario, tradurre ed adattare, casi a sfondo etico e pastorale e a produrre uno strumento didattico (teaching note) per guidare gli studenti in questa applicazione. Ho usato questa metodologia anche nei corsi di teologia pratica\pastorale ecumenica.

 

5) Etica ecumenica: il fondamento biblico

L'esigenza di esplorare la possibilità di una fondazione biblica dell'etica cristiana mi ha spinto ad interrogare le diverse tradizioni ecclesiali e la ricerca ecumenica, per verificare la possibilità di una convergenza ermeneutica circa il rapporto fra etica e testo biblico. Ne è nato un percorso che ha preso consistenza in un vivace seminario da me condotto nell'a.a. 2004-05 (I fondamenti biblici delletica cristiana: prospettive ecumeniche). Lo studio introduttivo e alcuni dei materiali del seminario sono stati pubblicati in uno dei Quaderni di Studi Ecumenici [I fondamenti biblici delletica cristiana. Prospettive ecumeniche, Quaderni di Studi ecumenici n. 16 (2008)]. L'attenzione all'incrocio fra etica e Bibbia è stata presente anche nel percorso Verso un ecumenismo narrativo (2016).

 

6) Per una teologia pastorale\pratica ecumenica

L'interesse per i temi della teologia pratica, nato a partire dalla riflessione sui matrimoni misti si è concretizzato in un primo corso di pastorale ecumenica nell'a.a 2102-2103, che ho riproposto in seconda edizione nell'a.a. 2013-2014. Il suo sviluppo è anche legato alla possibilità di farne un appuntamento strutturale della didattica interna all'ISE. Una sua ripresa è avvenuta nell'a.a. 2016\17 con il corso di teologia pratica dedicato al tema dell'ospitalità.

 

In progetto

 

1) Levinas e Ricoeur in dialogo

Il confronto fra i due filosofi francesi è quanto mai fecondo, sia in prospettiva etica che ermeneutica, per l'evidente polarità complementare delle due filosofie. Ho esplorato il loro dialogo diretto nel testo «L'altro come eccezione: Ricœur e Levinas a confronto» pubblicato in Dialegesthai. Rivista telematica di filosofia [in linea], anno 15 (2013) [inserito il 28 dicembre 2013], disponibile su World Wide Web: <http://mondodomani.org/dialegesthai/>, [81 B], ISSN 1128-5478, che potrebbe costituire la premessa ad una più ampia ricostruzione del loro reciproco contributo alla fondazione di un'etica filosofica non indifferente alle suggestioni del pensiero biblico e, quindi, interessante nella prospettiva di un'etica ecumenica. Da questa indagine potrebbe nascere un contributo dall'ipotetico titolo di Sollecitudine per l'altro in sé. Primato dell'etica ed antropologia ermeneutica nel dibattito fra Lévinas e Ricoeur.

 

2) Eucarestia ed ospitalità

Una specifica esigenza delle coppie e famiglie di matrimoni misti è quella della condivisione eucaristica. A questa esigenza ho già dedicato uno specifico contributo (Ospitalità eucaristica: il contributo delle coppie miste interconfessionali, in Studi Ecumenici 21 (2003) 433-452), ma da essa è nato il desiderio di comprendere meglio la struttura teologica della sacramentalità cristiana, così come è esplorata dalla teologia ecumenica (Segni della koinonia. Linee del dibattito ecumenico sui sacramenti, in Quaderni di Studi Ecumenici 15 (2007), pp. 237-268) e il nesso che collega intrinsecamente eucarestia ed ospitalità (ho iniziato a sviluppare una riflessione, che potrebbe aver la consistenza di un volume, sul tema L'eucarestia come dono. Risvolti etici dell'ospitalità eucaristica).

 

3) Un'etica dal dialogo interreligioso

Fenomeni come la globalizzazione implicano non solo le note conseguenze sul piano socio-economico, ma anche la necessità di una risposta che si ponga allo stesso livello, sul piano dell'etica. Un'etica per la globalizzazione difficilmente potrà avere successo se escluderà una importante componente della attuale civiltà come il dialogo interreligioso. L'esistenza stessa di questo fenomeno ha un rilievo etico, al di della sue conclusioni, per la sua stessa prassi di incontro pacifico fra esseri umani di diverse religioni. È allora possibile pensare che dallo stesso dialogo si possano trarre i lineamenti di un'etica a respiro mondiale. Il progetto è ancora in forma di abbozzo di una possibile pubblicazione sintetica.

 

PUBBLICAZIONI

Tesi

  • Le basi gnoseologiche dell'epistemologia di Karl Popper (Tesi di laurea in Pedagogia ad indirizzo filosofico, Università degli Studi di Verona, 1984)

  • Alternative paradigmatiche nella fondazione della norma di moralità (Tesi di bacellierato in Sacra teologia, Studio Teologico “San Bernardino”, Verona, 1989)

  • L'etica in contesto ecumenico. Prospettive metodologiche per una morale teologica ecumenica (Dissertatio ad licentiam, Istituto di Studi Ecumenici “San Bernardino”, Venezia, 1993)

  • L'etica teologica in prospettiva ecumenica. I nuovi paradigmi dell'etica teologica e il dialogo ecumenico degli ultimi vent'anni (Dissertatio ad doctoratum, Pontificium AthenaeumAntonianum- Facultas Theologiae, Roma 1998) [pubblicata come: L'etica teologica in prospettiva ecumenica. I nuovi paradigmi dell'etica teologica e il dialogo ecumenico degli ultimi vent'anni (pars dissertationis), Pontificium AthenaeumAntonianum- Facultas Theologiae (n. 232/00), Romae 2001]

  • Elementi narrativi autobiografici nel counselling con gli adolescenti (tesi per il conseguimento della Qualifica di Counsellor Professionista) presso il Centro “Servizi Formativi” di Verona (2017)

 

Libri

  • L'ospitalità come principio ecumenico, Pazzini, Verrucchio (Rn) 2008 (con Marco Dal Corso)

  • In cammino verso la comunione morale. La riflessione sui problemi etici nel dialogo ecumenico, Youcanprint Edizioni, Tricase (Le) 2010

  • Finalmente primavera? L'urgenza di un nuovo paradigma ecumenico, Pazzini, Verrucchio (Rn) 2013

  • Ospitalità (Parole allo Specchio), Il Messaggero, Padova 2015

  • Preceduti dalla Parola. Percorsi di ermeneutica ecumenica, Edizioni Antonianum, Roma 2016 (con Lorenzo Raniero)

 

Edizioni

  • Uniti nel battesimo e nel matrimonio, Quaderni di Studi Ecumenici n. 9 (2004)

  • (con R. Giraldo) Ecumenismo come conversione (omaggio a Tecle Vetrali), Quaderni di Studi Ecumenici n. 15 (2007)

  • I fondamenti biblici dell’etica cristiana. Prospettive ecumeniche, Quaderni di Studi ecumenici n. 16 (2008)

  • Il fatto previo. Scritti di mons. Pompeo Piva, Quaderni di Studi ecumenici n. 20 (2009)

 

Contributi

1998

  • Vivere in Cristo: la morale, la comunione e la chiesa - Dichiarazione congiunta fra anglicani e cattolici, in Atti del convengo "Conoscere i fratelli anglicani" (Maguzzano 9-11 ottobre 1998), Centro ecumenicoAbbazia di Maguzzano, Lonato (Bs) 1998, pp. 76-87

 

2003

  • Il cristianesimo comestile di vita? in S. Morandini (ed.), Etica e stili di vita, Gregoriana, Padova 2003, pp. 277-284

 

2004

  • Il problema ermeneutico: una sfida per la rilevanza delle chiese e della teologia nella cultura, in Quaderni di Studi Ecumenici n. 8 (2004), pp. 101-132

  • I matrimoni interconfessionali, sfida e risorsa per le chiese. Verso una teologia ecumenica del matrimonio, in Quaderni di Studi Ecumenici n. 9 (2004), pp. 138-216

 

2006

  • La dimensione etica della croce nel «Commento ai sette salmi penitenziali» di Martin Lutero, in Quaderni di Studi Ecumenici n. 12 (2006), pp. 147-170

 

2007

  • Segni della koinonia. Linee del dibattito ecumenico sui sacramenti, in Quaderni di Studi Ecumenici 15 (2007), pp. 237-268

 

2008

  • Etica e Scrittura: una prospettiva ecumenica, in I fondamenti biblici delletica cristiana. Prospettive ecumeniche, Quaderni di Studi ecumenici n. 16 (2008)

 

2010

  • La vita è il dono più prezioso. Una introduzione alla bioetica di mons. Pompeo Piva, in I. Asimakis (ed.), Donorum Commutatio. Studi in onore dell'arcivescovo I. Spiteris (Analecta Theologica 5), Vicariatus Apostolicus Thessalonicensis, Thessaloniki 2010, pp. 659-676.

 

2012

  • Etica ed ecumene. Tappe di un percorso, in SAE, “Camminare in novità di vita”. In dialogo sull'etica, Paoline, Milano 2012, pp. 105-134

  • L'apostolicità della chiesa: una questione ermeneutica in Quaderni di StEc n. 24 (2012), pp. 117-130

 

2014

  • Un annuncio, oltre la denuncia. “Non ho marito” (Gv 4,17) in Quaderni di StEc n. 29 (2014), pp. 65-78

 

2015

  • Linguaggio e identità: la semantica ecumenica, introduzione a José Maria Vigil, A cinquant’anni dal Vaticano II: indicazioni per una semantica religiosa del futuro, Pazzini, Verrucchio (Rn) 2015, pp. 5-33

  • Un angelo fece rotolare la pietra in Quaderni di StEc n. 31 (2015), pp. 63-69

  • Mutual Accountability. Una premessa indispensabile, una via ancora da percorrere in SAE (a cura di), In cammino verso un nuovo ecumenismo. Atti della 52^ sessione di formazione ecumenica, Quaderni di StEc n. 32 (2015), pp. 127-148

 

2016

  • Documentazione e Invito alla lettura in Ospitalità, Credere oggi 36 (5/2016) n. 215, 137-141 e 143-146

 

Articoli

2000

  • La Chiesa come comunità ermeneutica. Una prospettiva etica, in Studi Ecumenici 18 (2000) 39-54.

  • Letica teologica nei documenti del dialogo ecumenico. Un bilancio, in Studi Ecumenici 18 (2000) 179-214 [con Pompeo Piva]

 

2001

  • Letica nel cammino del CEC, in Studi Ecumenici 19 (2001) 69-100 [con Pompeo Piva].

  • ''La sorgente della vitanella riflessione e nella prassi del CEC, in Studi Ecumenici, 19 (2001) 415-425

 

2002

  • Per una teologia del dialogo. La koinonia come fondamento dellecumenismo, del dialogo interreligioso e della teologia del pluralismo religioso (1), in Studi Ecumenici 20 (2002) 143-152.

  • Per una teologia del dialogo. La koinonia come fondamento dellecumenismo, del dialogo interreligioso e della teologia del pluralismo religioso (2) ), in Studi Ecumenici 20 (2002) 403-427

 

2003

  • La violenza si può vincere. Il "Decennio contro la violenza" del CEC, in Studi Ecumenici 21 (2003) 379-384

  • Ospitalità eucaristica: il contributo delle coppie miste interconfessionali, in Studi Ecumenici 21 (2003) 433-452

 

2004

  • Le chiese e la creazione, in Vita Minorum, n. 3-4 (2004), pp. 95-116

  • Le coppie e le famiglie interconfessionali: problema o risorsa del cammino ecumenico? in Studi Ecumenici 22 (2004) 191-213

 

2005

  • Il dialogo sui problemi etici: principi cattolici in Studi Ecumenici 23 (2005) 49-70

  • Perdersi a causa dello scandalo? Due letture di Mt 18,14 in Studi Ecumenici 23 (2005) 455-473

  • Principio di comunione tra i diversi fratelli. Il ruolo dello Spirito Santo, in DossierUnitatis Redintegratio(prima parte), in Vita pastorale 2005, n. 11, pp. 99-100

 

2006

  • La santità coniugale, in Vita Minorum LXXVII (2006/2), pp. 83-96

  • Lascolto come condizione trascendentale della fede e delletica cristiana, in Studi Ecumenici 24 (2006) 367-377

 

2007

  • Lecumenismo in cambiamento. Il punto di vista cattolico, in Studi Ecumenici 25 (2007) 297-309

  • Le scelte etiche e la prospettiva ecumenica, in Credere oggi 27 (4\2007) n. 160, 131-150

  • Possiamo pregare insieme? Alcune note sulla preghiera interreligiosa, in Studi Ecumenici 25 (2007) 439-457

  • Prolegomeni filosofici allidentità ecclesiale. Sulla scorta di Paul Ricoeur, in Protestantesimo 62 (2007) n. 2, pp. 137-153

 

2008

  • Dall'ospitalità ecumenica all'ecumenismo come ospitalità, in Studi Ecumenici 26 (2008) 163-202

  • Per un dialogo tra le etiche. La discussione morale nell'orizzonte ecumenico in Studi Ecumenici 26 (2008) 499-513

 

2009

  • La Parola che riscalda il cuore in Studi Ecumenici 27 (2009) 315-326

 

2010

  • Un Evangelo, diversi linguaggi. Dire insieme cose antiche e cose nuove in Studi Ecumenici 28 (2010) 137-156

  • La giustizia cristiana e le leggi dell'economia. Un incontro possibile?, in Vita Minorum LXXXI (2010 \ 3-4), pp. 41-66

  • Pompeo Piva: un percorso ecumenico in Studi Ecumenici 28 (2010) 229-238

  • Spezzare il pane nella speranza. Uno sguardo critico all'eucarestia nella divisione in Studi Ecumenici 28 (2010) 393-399

 

2011

  • Per un'etica dell'ospitalità reciproca in Studi Ecumenici 29 (2011) 87-102

  • Cambiati dal Servo sofferente.Dio va a tutti gli uomini nella loro tribolazione” in Studi Ecumenici 29 (2011) n.3

  • Per un'etica della vita matrimoniale, in Studi Ecumenici 29 (2011) 512-533

 

2012

  • La benedizione delle coppie omosessuali: un caso di studio ecumenico, in Studi Ecumenici 30 (2012) 79-85

  • Finalmente primavera? L'urgenza di un nuovo paradigma ecumenico, in Studi Ecumenici 30 (2102) 207-237

  • Per un dialogo tra le etiche, in Rivista di Teologia Morale (2012) 176, 591-598

  • Camminare come amici di Gesù, in Studi Ecumenici 30 (2012) 381-390

  • Distinguere per unire. Ecumenismo e dialogo interreligioso in Vita Minorum LXXXIII (2012 \ 6), pp. 51-64

 

2013

  • Risorse per il giudizio morale in ambito bioetico. Un riflessione cattolica aperta all'oikumene cristiana, in Esperienza e teologia n. 26, pp. 107-126

  • Le domande dell'uomo che cercano risposte. Spirito, coscienza, libertà: verso un’etica condivisa?, in Messaggero cappuccino LVII (marzo 2013), pp. 12-15

  • La legge naturale nel dialogo ecumenico. Una presenza limitata, una prospettiva incoraggiante, in Studi Ecumenici 31 (2013) 85-102

  • Nello stesso modo” (1Cor 1,10), in Studi Ecumenici 31 (2013) 211-216

 

2014

  • Di genere maschile: un avviamento alla lettura in Studi Ecumenici 32 (2014) 251-276

  • Dal Vaticano II: in dialogo con le religioni (convegno ISE) in Studi Ecumenici 32 (2014) 251-276

  • L'etica come luogo di dialogo? La questione del pluralismo in Credere oggi 34 (6/2014) 204, 74-84

  • Il creato come parabola. La Bibbia e la dimensione normativa della natura, in StEc 32 (2014) 465-513

 

2015

  • La teologia del matrimonio di mons. Pompeo Piva in Studi Ecumenici 33 (2015) 57-71

  • Verso il 2017: 500 anni dalla Riforma (Convegno di ecclesiologia ISE, 10-11 aprile 2015), in Studi Ecumenici 33 (2015) 297-299

  • Accoglienza e convivenza: un circolo virtuoso in Studi Ecumenici 33 (2015) 703-708

 

2016

  • Nato da donna. Un percorso fra teologia e maschilità, in Credere oggi 36 (3/2016) n. 213, 121-138

  • Per una celebrazione comune del giubileo della Riforma (Seminario di ecclesiologia ISE – 15 e 16 aprile 2016), in StEc 34 (2016) 298

  • Parole bibliche dell'ospitalità (Giornata di studio – 5 maggio 2016), in StEc 34 (2016) 299

  • Il matrimonio come dono di unità e riconciliazione, in StEc 3-4 (2016) 445-475

  • A 500 anni dalla Riforma protestante. Ripensare l’evento, viverlo ecumenicamente (26 maggio 2016) in StEc 3-4 (2016) 711-717 (con Paola Zampieri)

  • Teologia dell’ospitalità: un (secondo) appuntamento fecondo (22 settembre 2016) in StEc 3-4 (2016) 718-721 (con Marco Dal Corso)

 

2017

  • Unità nella diversità, diversità nell'unità, in Esodo XXXIX (2017\1) 37-41

Recensioni

  • Hans-Martin Barth, Spiritualität (Ökumenischen Studienhefte 2), Vandenhoeck & Ruprecht, Göttingen 1993 in StEc 14 (1996) 298

  • Simone Morandini, Nel tempo dellecologia. Etica teologica e questione ambientale, EDB, Bologna 1999 in StEc 19 (2001) 142

  • Simone Morandini, Il lavoro che cambia. Unesplorazione etico-teologica, EDB, Bologna 2000 in StEc 19 (2001) 312

  • Simone Morandini, Il tempo sarà bello. Fondamenti etici e teologici per nuovi stili di vita, EMI, Bologna 2003 in StEc 21 (2003) 494

  • La traduzione italiana de La natura della dottrina di G.Ch. Lindbeck, in StEc 23 (2005) 125-136

  • Simone Morandini, Terra splendida e minacciata. Per una spiritualità ecumenica della creazione, Ancora, Milano 2004 in StEc 23 (2005) 327

  • Zeno Marco Dal Corso, Il dono della terra. Protagonismo etico e religioso dei contadini brasiliani, Città Aperta Edizioni, Troina (En) 2005 in StEc 23 (2005) 329

  • Sergio Gaburro, La voce della rivelazione. Fenomenologia della voce per una Teologia della rivelazione, San Paolo, Milano 2005 in StEc 23 (2005) 659

  • Simone Morandini, Teologia ed ecologia, Morcelliana, Brescia 2005 in StEc 24 (2006) 264-266

  • G. Crepaldi e S. Fontana, La dimensione interdisciplinare della Dottrina sociale della Chiesa. Uno studio sul magistero, Cantagalli, Siena 2006 in StEc 24 (2006) 266-269

  • Piermario Ferrari, Passioni per il pensiero. Dialoghi e percorsi, Interlinea, Novara 2006 in StEc 25 (2007) 319-320

  • Ermanno Genre, Gesù ti invita a cena. Leucaristia è ecumenica, Claudiana, Torino 2007 in StEc 25 (2007) 320-322

  • Zeno Marco Dal Corso, Per un cristianesimo altro: le esperienze religiose amerindie, Pazzini editore, Villa Verucchio (RN), 2007 in StEc 26 (2008) 136

  • Simone Morandini, Da credenti nella globalizzazione. Teologia ed etica in orizzonte ecumenico, EDB, Bologna 2008, pp. 190 in StEc 27 (2009)

  • Basilio Petrà, La contraccezione nella tradizione ortodossa. Forza della realtà e mediazione pastorale, EDB, Bologna 2009, pp. 133 in StEc 27 (2009)

  • Claudio Ciancio, Libertà e dono dell'essere, Marietti, Genova-Milano 2009, pp. 283 in StEc 27 (2009)

  • Zeno Marco Dal Corso, Religioni tradizionali, EMI, Bologna 2013, pp. 154, in StEc 31 (2013)

  • Brunetto Salvarani, Non possiamo non dirci ecumenici, Il Segno dei Gabrielli, Verona 2014, in StEc 32 (2014)

  • Simone Morandini, Laudato Si'. Un'enciclica per la terra, Cittadella, Assisi 2015, in StEc 33 (2015) 749

  • Simone Morandini, Un amore più grande del cosmo, Laudato Si', per un anno di misericordia, Cittadella, Assisi 2016, in StEc 34 (2016) 348

  • W. Kasper, Martin Lutero. Una prospettiva ecumenica, Queriniana, Brescia, 2016 in StEc 3-4 (2016) 741

  • M. Dal Corso - B. Salvarani, “Molte volte e in diversi modi”. Manuale di dialogo interreligioso, Cittadella, Assisi (PG), 2016 in StEc 3-4 (2016) 753

  • Faustino Teixeira, Cercatori cristiani in dialogo con l'Islam, Pazzini, Verrucchio (RN) 2015 in StEc 3-4 (2017)

  • Faustino Teixeira, Per una mistica dell'ospitalità, Pazzini, Verrucchio (RN) 2016 in StEc 3-4 (2017)

 

 

Traduzioni

  • Manuel Lázaro Pulido, La reflexión ecuménica en el pontificado de Benedicto XVI. Unidad en comunión: fundamento y perspectiva - La riflessione ecumenica nel pontificato di Benedetto XVI. Unità in comunione: fondamento e prospettiva in StEc 25 (2007) 205-231.

  • Hans-Martin Barth, Professionalität und Spiritualität beim Umgang mit der Bibel - Professionalità e spiritualità strumenti per comprendere la Bibbia in Quaderni di Studi Ecumenici 15 (2007), pp. 61-75.

  • Fernando Rodríguez Garrapucho, El sacerdocio común de los fieles y la misión de la Iglesia en el Vaticano II y en los diálogos ecuménicos posconciliares - Il sacerdozio comune dei fedeli e la missione della chiesa nel Vaticano II e nei dialoghi ecumenici postconciliari, in Quaderni di Studi Ecumenici 15 (2007), pp. 193-220.

  • Anton Houtepen, Les dialogues oecumeniques: une relecture commune de la tradition judeo-chretienne - I dialoghi ecumenici una rilettura comune della tradizione giudaico cristiana, in Quaderni di Studi Ecumenici 15 (2007), pp. 271-286.

  • Fernando Rodríguez Garrapucho, Algunos rasgos de la espiritualidad ecuménica como camino hacia la santidad - Alcuni tratti della spiritualità ecumenica come cammino verso la santità in Quaderni di Studi Eucumenici 18 (2009), pp. 199-229.

  • Hans-Martin Barth, Die Apostolizität der Kirche. Ein missglücktes ökumenisches Studiendokument, das dennoch weiterführt - LApostolicità della Chiesa. Documento di studio della Commissione Luterana/ Romano-cattolica per la unione (2009) in Quaderni di Studi Eucumenici 24 (2012), pp. 33-44

 

On-line

 

2007

  • Segni della koinonia. Linee del dibattito ecumenico sui sacramenti, in http://bollutnet.nemesistemi.it/archivio/Bollut020.pdf

 

2008

 

2013

  • Il matrimonio interconfessionale \ interecclesiale: un punto di vista cattolico ed ecumenico in http://bollutnet.nemesistemi.it/archivio/Bollut019Sgroimatrimonimisti.pdf

  • L'altro come eccezione: Ricœur e Levinas a confronto pubblicato in Dialegesthai. Rivista telematica di filosofia [in linea], anno 15 (2013) [inserito il 28 dicembre 2013], disponibile su World Wide Web: <http://mondodomani.org/dialegesthai/>, [81 B], ISSN 1128-5478

 

2015

  • Il creato come parabola. Sulla legge naturale: una lettura sapienziale, in http://www.dehoniane.it/control/ilregno/articoloMoralia?idDetail=30

 

2016

  • Per una teologia della/dalla maschilità. Un percorso in quattro tappe in http://www.teologhe.org/wp-content/uploads/2016/03/ per_una_teologia_della_maschilita%CC%80_2016.pdf

  • Un anno di "Laudato si'": una forza da liberare. Un evento ecumenico in http://www.dehoniane.it/control/ilregno/dialogoMoralia?idDetail=5

  • Assisi 2016: solo la pace è santa in http://www.ilregno.it/moralia/blog/assisi-2016-solo-la-pace-e-santa-placido-sgroi

 

2017

 

  • Pensare l'etica in prospettiva ecumenica. Il discernimento come orizzonte, in http://files.constantcontact.com/bf93c3f6201/814b70bc-7173-453f-9dcb-5241b01b2bf0.pdf

  • La via del discernimento: etica in prospettiva ecumenica in http://www.ilregno.it/moralia/dialoghi/la-via-del-discernimento-etica-in-prospettiva-ecumenica-placido-sgroi

Inediti

  • Le Chiese e il genere. Percorsi di gener-azione (2017)

  • Cristo stesso, che ti ha formato, sarà lui stesso che ti riformerà”. “Riforma”, “riforma” e “Reformatio” della Chiesa come compito ecumenico (2017) [in pubblicazione su Esperienza e teologia]

  • Accoglienza – ospitalità – convivialità: un percorso etico (2017) [in pubblicazione su Etica delle professioni]

  • Pensare l'etica in prospettiva ecumenica. Il discernimento come orizzonte (2017)

  • Perrenis Reformatio: chiesa della giustificazione e chiesa della misericordia verso una koinonia ecumenica (2017) [in pubblicazione su Antonianum]

  • Corrispondenza ed eccedenza. Il messaggio della giustificazione e la filosofia contemporanea in dialogo (2016)

  • Verso un ecumenismo narrativo (2016)

  • Corrispondenza ed eccedenza. Per una filosofia della giustificazione. Il messaggio della Riforma e la filosofia contemporanea in dialogo (2016)

  • Il dono dell'alleanza mai revocata (curatore) (2016)

  • La famiglia nella tradizione ebraico-cristiana (2015) [in pubblicazione su StEc]

 

CONFERENZE, CONVEGNI

1998

  • Comunicazione Life in Christ: il dialogo fra anglicani e cattolici sui temi moraliConvegno «Conoscere i fratelli anglicani», Centro ecumenico Abbazia di MaguzzanoLonato (Brescia), 9-11 ottobre 1998

 

1999

  • Comunicazione Unità e diversità in prospettiva etica. Il contributo diEcclesiology and Ethics al Seminario internazionale di ecclesiologia Chiesa: unità e diversità”, I.S.E.S. Bernardino, Venezia, 09-10 aprile 1999

 

2002

  • Contributo come voce cattolica allincontroLa Charta Oecumenica: linee guida per la crescita delle collaborazione fra le Chiese in Europa, Sala Convegni Cariverona (Verona), 25 maggio 2002

  • Relatore al LXXXIX Convegno dei Gruppi S.A.E. del Triveneto Riconciliazione e Chiesa, Casa Cardinale Urbani, Mestre (VE), 13 ottobre 2002

 

2003

  • Partecipazione come voce cattolica alla tavola rotonda Matrimoni fra cattolici e valdesi o metodisti in Italiadocumento dintesa, CentroRezzara, Vicenza, 24 gennaio 2003

  • Partecipazione al Secondo incontro mondiale delle coppie miste interconfessionali Uniti nel battesimo e nel matrimonio, Rocca di Papa (Roma), 24-28 luglio 2003

  • Partecipazione come consulente del gruppo di studio Storia e profezia alla XL Sessione SAE Leggere i segni dei tempi: religioni, Europa, culture, Chianciano, 27 luglio -1 agosto 2003

  • Presentazione del libro di S. Morandini Il tempo sarà bello. Fondamenti etici e teologici per nuovi stili di vita, con M. Da Ponte e I. Musu, Centro Studi TeologiciG. Pattaro” – Venezia, 25 settembre 2003

  • Relazione Ospitalità eucaristica. Il contributo delle coppie miste interconfessionali al Seminario di Ecclesiologia Chiesa ed Eucarestia (I), I.S.E.S. Bernardino, Venezia 26-28 settembre 2003

 

2004

  • Relazione Le Chiese alla ricerca della riconciliazione e della pace. Il "Decennio contro la violenza" del CEC per vincere l'odio, l'intolleranza, i conflitti, Centro Bernardo Clesio, Trento, 19 gennaio 2004

  • Relazione Famiglie interconfessionali: problemi aperti nella relazione fra le chiese - Incontro delle coppie miste in occasione della Settimana di preghiera per lunità dei cristiani 2004, Casa Valdese, Milano, 24 gennaio 2004

  • Relazione Matrimoni misti: segno damore? Ciclo di incontri I segni dei tempi, Orzinouovi (Brescia), 9 febbraio 2004

  • Partecipazione al Seminario di ecclesiologia Chiesa ed Eucarestia (II), I.S.E.S. Bernardino, Venezia, 23-25 aprile 2004

  • Partecipazione al Convegno nazionale Cè spazio per la parola che salva? Problemi e prospettive dellevangelizzazione nel contesto culturale europeo e italiano, Studio Teologico S. Zeno \ ISSR S. Pietro Martire, Verona, 8 maggio 2004

  • Moderatore al convegno ecumenico Il Battesimo ci fa Corpo di Cristo. Il Battesimo nella esperienza delle diverse Chiese Cristiane, Abbazia di Maguzzano - Lonato (BS), 24 - 26 settembre 2004

  • Relatore al LXXXXIII Convegno dei Gruppi S.A.E. del Triveneto Quale unità?, Casa card. Urbani, Mestre (VE), 10 ottobre 2004

  • Relatore nel Percorso formativo «Il dialogo ecumenico ed interreligioso», promosso dallUfficio ecumenismo e dialogo interreligioso della Diocesi di Verona

 

2005

  • Docente al II Corso Integrazione interculturale promosso da Azione per un mondo unitoAssociazione internazionale antropologia interculturale - Treviso

  • Relazione Risvolti etici dellospitalità eucaristica - Incontro delle coppie miste in occasione della Settimana di preghiera per lunità dei cristiani 2005, Chiesa di S. MarcoMilano, 23 gennaio 2005

  • Partecipazione al Seminario di ecclesiologia Episkopé, I.S.E.S. Bernardino, Venezia, 1-2 aprile 2005

  • Relatore del gruppo di studio Dialogo-dialoghi alla XLII Sessione SAE Se aveste fede quanto un granello di senape... (Mt 13,31), Chianciano, 24 -29 luglio 2005

  • Relatore nel Percorso formativo «Il dialogo ecumenico ed interreligioso», promosso dallUfficio ecumenismo e dialogo interreligioso della Diocesi di Verona

 

2006

  • Docente al III Corso Integrazione interculturale promosso da Azione per un mondo unitoAssociazione Internazionale Antropologia InterculturaleTreviso

  • Relatore al XCVI Convegno dei Gruppi S.A.E. del Triveneto Testimonianza cristiana e laicità in Italia, Centro pastorale card. Urbani, Mestre (VE), 19 aprile 2006

  • Relatore al XCVII Convegno dei Gruppi S.A.E. del Triveneto Tra istituzione e carisma: ecclesiologie a confronto, Centro pastorale card. Urbani, Mestre (VE), 15 ottobre 2006

  • Relatore nel Percorso formativo «Il dialogo ecumenico ed interreligioso», promosso dallUfficio ecumenismo e dialogo interreligioso della Diocesi di Verona

 

2007

  • Docente al IV Corso Integrazione interculturale promosso da Azione per un mondo unitoAssociazione internazionale antropologia interculturaleTreviso

  • Animatore del Laboratorio parrocchiale sullecumenismo e il dialogo Credenti in dialogo: per essere fedeli a Dio, SAEParrocchia S. Francesco di Assisi, Cremona, 17-18 febbraio 2007

  • Partecipazione al Seminario di Ecclesiologia dellI.S.E.San Bernardino, Venezia, 13-14 aprile 2007

  • Relatore nel Percorso formativo «Il dialogo ecumenico ed interreligioso», promosso dallUfficio ecumenismo e dialogo interreligioso della Diocesi di Verona

  • Animatore al Laboratorio ecumenico-catechistico promosso dallUfficio ecumenismo e dialogo interreligioso e dallUfficio catechistico della Diocesi di Verona, anno pastorale 2006\07

  • Partecipazione al Seminario estivo di aggiornamento ATISM La dimensione ecumenica della teologia morale, Bressanone (BZ), 9-12 luglio 2007

  • Relatore all'incontro Divisi eppure già uniti!? Cattolici, protestanti ed ortodossi si raccontano - I dialoghi del Lunedì, promosso dal Vicariato di Bussolengo e dalla Parrocchia di Sona (Verona), novembre 2007

 

2008

  • Frequentazione del Master di II livello Antropologia e Bibbia - Percorsi interdisciplinari e multiculturali in relazione al codice simbolico delle Scritture ebraico-cristiane (a.a.. 2007\08), Università degli Studi di Verona - Facoltà teologica del Triveneto

  • Relazione Il matrimonio interconfessionale \ interecclesiale: un punto di vista cattolico ed ecumenico alla Conferenza pastorale della C.E.L.I.\E.L.K.I., Bertinoro (Forlì), 1 - 4 aprile 2008

  • Relazione Frammenti d'identità al XXV Festival dei Popoli Valore politico delle persona, Badia Polesine (Rovigo), 10 luglio 2008

  • Moderatore dell'incontro-dibattito Il dialogo interreligioso: quale unità e quale identità, nel contesto de I figli di Abramo. Settimana del dialogo interreligioso organizzata dal Gruppo culturale della Parrocchia di S. Massimo, Verona, 20-27 ottobre 2008

  • Partecipazione al I Forum nazionale di Etica applicata Etica oggi: dove, come e perché, promossa dalla Fondazione Lanza, Padova, Centro culturaleSan Gaetano, 23 ottobre 2008

 

2009

  • Frequentazione del Master di II livello Antropologia e Bibbia - Percorsi interdisciplinari e multiculturali in relazione al codice simbolico delle Scritture ebraico-cristiane (a.a.. 2008\09), Università degli Studi di Verona - Facoltà teologica del Triveneto

  • Relazione L'inizio e la fine della vita. Un riflessione cattolica aperta all'oikumene, alla conferenza Quando inizia e finisce la vita? Prospettive cristiane a confrontoin occasione della Settimana di preghiera per lunità dei cristiani 2009, Gorizia, 20 gennaio 2009

  • Relazione Per un dialogo tra le etiche. La discussione morale nell'orizzonte ecumenico alla I Giornata di etica Figure di etica, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 22 gennaio 2009

  • Relatore all'incontro Identità tra ospitalità e convivenza, Parrocchia di S. Giuseppe fuori le mura, Verona, 1 febbraio 2009

  • Animatore del Laboratorio parrocchiale sullecumenismo e il dialogo Credenti in dialogo: per essere fedeli a Dio, SAEParrocchia S. Francesco di Assisi, Cremona, 28-29 marzo 2009

  • Partecipazione al seminario di ecclesiologia Parola e chiesa, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 17-18 aprile 2009

  • Relazione Un Evangelo, diversi linguaggi. Dire insieme cose antiche e cose nuove al Convegno SAE di primavera Dire insieme cose antiche e cose nuove. Un Evangelo, diversi linguaggi, Pontenure (PC), 8-10 maggio 2009

  • Relazione Per un’etica dell’ospitalità reciproca al Convengo S-Confinamenti. Per gli altri, gli altri siamo noi, Sanzeno MondoIncontro di spiritualità e cultura, Sanzeno (TN), 4-5 settembre 2009

  • Partecipazione al convengo Alla riscoperta di G. Calvino e del suo messaggio a 500 anni dalla nascita, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 22 ottobre 2009

  • Moderatore dell'incontro-dibattito La festa nelle religioni monoteistiche, Popoli in festaII settimana del dialogo interreligioso, San Massimo (VR), 26 ottobre 2009

  • Coordinatore della tavola rotonda Le religioni d'Europa: esperienze di incontro e di dialogo, Ciclo tematico di conferenze Europa. Radiciconfiniprospettive, Università degli studi di Verona, 23 novembre 2009

  • Presentazione del libro di Simone Morandini, Darwin e Dio. Fede, Evoluzione, Etica, Morcelliana, Brescia 2009, con Pier Francesco Ghetti (Dipartimento di Scienze Ambientali, Università di Venezia), I.S.E.San Bernardino, Venezia, 17 dicembre 2009

 

2010

  • Relatore all'incontro culturale In dialogo: Voi sarete testimoni di tutto ciò (Luca 24,48), Sala S. Francesco - Convento S. Lucia, Vicenza, 19 gennaio 2010

  • Relazione Pompeo Piva: un percorso ecumenico. Dall'etica alla spiritualità alla II Giornata di etica Un'etica per l'economia: ricordando mons. Pompeo Piva, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 21 gennaio 2010

  • Partecipazione al convegno Il futuro di un cammino lungo 100 anni. Edimburgo 1910 tra memoria, identità e progetto, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 25 marzo 2010

  • Moderatore e relatore al ciclo di incontri I Martedì di San Salvar 2010:Butta la palla di , Bussolengo (Verona), 8 e 15 giugno 2010

  • Relazione "L'uomo è preceduto dalla parola". Un breve percorso nell'ermeneutica contemporanea fra filosofia, teologia ed ecumenismo al Seminario di studio estivo con la presenza di studenti dell'Accademia teologica di Mosca e Kiev e della Facoltà teologica dell'Università di Belgrado L'interpretazione della Bibbia nella Chiesa [Ca' Foscari Centro Interdipartimentale di Studi Balcanici e InternazionaliStudium Generale MarcianumIstituto di Studi EcumeniciSan Bernardino] Venezia, 30 giugno \ 5 luglio 2010

  • Partecipazione al convegno internazionale Catholic Theological Ethics in the World Church. In the Currents of History: From Trent to the Future, Fondazione Bruno Kessler (Trento) 24-27 luglio 2010

  • Partecipazione alla giornata di studio Per amore della chiesa. Filippo Melantone (1497-1560) tra riforme e unità della chiesa, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 21 ottobre 2010

 

2011

  • Co-moderatore della III Giornata di Etica Per una teologia ecumenica della pace - Verso Kingston (17-25 maggio 2011), I.S.E.San Bernardino, Venezia, 13 gennaio 2011

  • Relazione Etica: comportamento nei rapporti tra sposi [Per un'etica della vita matrimoniale], Corso per fidanzati 2011, Parrocchia di S. Maria Addolorata (Verona), 23 febbraio 2011

  • Relazione Chiesa e ministerialità dopo il Concilio Vaticano II, Scuola Zonale di Ministeri, Cadidavid (VR), 30 marzo 2011

  • Relazione New Trends in Ecumenicsovvero come (re)impostare un percorso di formazione ecumenica (con M. Dal Corso) al Seminario di ecclesiologia Il cammino ecumenico e le sue possibili ripercussioni nellinsegnamento teologico, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 29-30 aprile 2011

  • Partecipazione al convegno La chiesa custode del creato, Facoltà teologica del Triveneto, Padova, 10 giugno 2011

  • Relazione Etica ed ecumene. Tappe di un percorso alla 48a Sessione di formazione ecumenicaCamminare in novità di vita. In dialogo sull'etica, Chianciano Terme (SI), 24-30 luglio 2011

  • Animatore (con E. Genre) del gruppo di studio Etica nella modernità fra filosofia e teologia alla 48a Sessione di formazione ecumenicaCamminare in novità di vita. In dialogo sull'etica, Chianciano Terme (SI), 24-30 luglio 2011

 

2012

  • Moderatore della IV Giornata di Etica La benedizione delle coppie omosessuali. Un caso di studio ecumenico, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 19 gennaio 2012

  • Moderatore della tavola rotonda L'accostamento alla morte: elaborazione del lutto, riti e tradizioni presso alcune culture, Parrocchia di San Massimo (Verona), 31 gennaio 2012

  • Moderatore della conferenza Il 22 aprile 2001 veniva pubblicata la Charta Oecumenica, nel contesto della Settimana di Preghiera per l'Unità dei Cristiani 2012, Consiglio delle Chiese Cristiane di Verona, Sala MoroneConvento di San Bernardino (Verona), 2 febbraio 2012

  • Partecipazione al Convegno Quale volto di chiesa? Fra tradizione e rinnovamento, Facoltà teologica del Triveneto, Padova, 23 marzo 2012

  • Partecipazione al Convegno Per un futuro ecumenico del Vaticano II, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 29 marzo 2012

  • Relazione Finalmente primavera? L'urgenza di un nuovo paradigma ecumenico al Seminario di Ecclesiologia L'unità della chiesa nella diversità riconciliata, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 13-14 aprile 2012

  • Relatore al XCVIII Convegno dei Gruppi SAE del Triveneto Esiste un modo giusto per leggere la Bibbia?, Centro pastorale card. Urbani, Zelarino-Mestre (VE), 22 aprile 2012

  • Partecipazione al Convegno Medicina, morale e diritto. Le sfide della bioetica. Paradigmi a confronto, Liceo Scientifico Statale “G. Fracastoro”, Verona, 4 maggio 2012

  • Partecipazione alla Giornata di studio Ecumenismo in Africa ed ecumenismo africano: problemi e prospettive, ISE “San Bernardino”, Venezia, 25 ottobre 2012

  • Moderatore dell'incontro Il concilio è più avanti - Le speranze, le attese, i problemi della Chiesa oggi, alla luce del magistero conciliare, con p. Bartolomeo Sorge e Cristina Simonelli, Parrocchia di San Massimo (VR), 29 ottobre 2012

 

2013

  • Moderatore dell'incontro La voce di Dio nel rumore della guerra, Gruppo Culturale “San Massimo”, Settimana del dialogo interreligioso, Parrocchia di San Massimo (VR), 28 gennaio 2013

  • Relazione Parlare di Dio dopo Auschwitz – Parlare con Dio dopo Auschwitz alla Giornata della memoria, Liceo Scientifico Statale “G. Fracastoro”, Verona, 6 febbraio 2013

  • Comunicazione L'eredità di Benedetto XVI: quale dialogo tra cristiani? alla tavola rotonda Quale Papa? Quale Chiesa? A cura del “Circolo dei lettori di Verona”, Verona, 11 marzo 2012

  • Moderatore dalla tavola rotonda Esperienze di recezione al convegno La Chiesa del Vaticano II. Riletture dalla Lumen Gentium, da Ecclesiarum Orientalium e da Unitatis Redintegratio, Istituto di Studi Ecumenici “San Bernardino”, Venezia, 22 marzo 2013

  • Relazione Koinonia ermeneutica e teaching authority al Seminario di Ecclesiologia, I.S.E. “San Bernardino”, Venezia, 5-6 aprile 2013

  • Partecipazione al Congresso Internazionale Dio in questione. Il linguaggio religioso e i linguaggi del mondo, “Theologians together in Europe”, Bressanone 29\8 – 1\9\2013

  • Partecipazione al Festival della Filosofia “Amare”, Carpi-Modena, 15 settembre 2013

  • Relazione su Lettera a Scalfari, Percorso catechetico Quale immagine di Chiesa dalle parole di papa Francesco (Zona pastorale Lavagno – Mezzane, Avvento 2013), Vago di Lavagno, 19 dicembre 2013

     

2014

  • Frequenza del primo anno del Corso triennale di Counselling, Centro Camilliano di Formazione “Sentieri formativi”, Verona

  • Moderatore della giornata di studio Il Counseling nella pastorale: un luogo di incontro ecumenico, ISE “San Bernardino”, Venezia, 9 gennaio 2014

  • Relazione e laboratorio Le coppie miste: un'occasione per imparare ad essere ecumenici, Formazione permanente dei presbiteri del Patriarcato di Venezia, Mestre, 23 gennaio 2014

  • Moderatore della tavola rotonda L'immagine della donna nelle religioni del libro, Settimana del Dialogo Interreligioso, Gruppo culturale e Cinema Teatro San Massimo, San Massimo (VR), 28 gennaio 2014

  • Relatore all'incontro Raccontare Busan. X Assemblea del Consiglio Ecumenico delle Chiese «Dio della vita, guidaci alla giustizia e alla pace». Quali strade per il cammino ecumenico oggi?, Gruppo SAE di Venezia - Centro di Studi Teologici Germano Pattaro - I.S.E. “San Bernardino”, Venezia, 13 aprile 2014

  • Moderatore del convegno Dal Vaticano II: in dialogo con le religioni, ISE “San Bernardino”, Venezia, 27 marzo 2014

  • Relazione Tempo di crisi: terreno fertile per nuove attese, Ciclo di incontri Conoscenza, Desiderio, Attesa: cammini di libertà, Comunità di Gesù, Firenze, 6 aprile 2014

  • Intervento su Tradizione e rinnovamento in dialogo, Laboratorio di Ecumenismo, Centro ecumenico dell'Opera don Calabria, Abbazia di Maguzzano (BS), 8 aprile 2014

  • Partecipazione al seminario di formazione Complessità educative: proposte di interventi e metodologie, promosso dall'Ufficio scolastico provinciale di Verona, Centro Camilliano di Formazione, Verona, 11 aprile 2014

  • Partecipazione al Seminario di Ecclesiologia “The Church: Towards a Common Vision”, I.S.E.San Bernardino, Venezia, 25-26 aprile 2014

  • Partecipazione all'incontro Adolescenti e giovani a confronto con il lutto (relazione del prof. Ivo Lizzola), Associazione “Perché lasciarti andare?”, Centro Camilliano di Formazione “Sentieri formativi”, Verona, 31 maggio 2014

  • Contributo alla tavola rotonda Losanna interroga l’ecumene cristiana. Quali risposte?, XXVII Giornate teologiche dell'IFED: “L’eredità di Losanna (1974- 2014)”, Padova, 6 settembre 2014

  • Prolusione per l'inaugurazione dell'a.a. 2014\15 dello Studio Teologico Interprovinciale “San Bernardino” dei frati minori, La teologia del matrimonio di mons. Pompeo Piva, Verona, 16 ottobre 2014

  • Moderatore della giornata di studio Pompeo Piva: il ricordo e il dialogo, ISE “San Bernardino”, Venezia, 27 novembre 2014

 

2015

  • Frequenza del secondo anno del Corso triennale di Counselling, Centro Camilliano di Formazione “Sentieri formativi”, Verona

  • Relazione Uscire… per abbattere le distanze e la tentazione del proselitismo: una lettura in chiave ecumenica e interreligiosa. Fare proseliti o essere proseliti? Una alternativa per i cristiani di oggi, Ciclo di incontri Uscire, Imparare, Costruire. Per una Chiesa che rinnova il suo stile pastorale e missionario, Comunità di Gesù, Firenze, 22 febbraio 2015

  • Moderatore dell'incontro interreligioso Elaborazione del lutto, Parrocchia di San Mattia, Verona, 5 marzo 2015

  • Relazione Etica dell'accoglienza all'incontro Etica. Affinché l'oggi possa avere un domani, Gruppo SAE di Maguzzano, Abbazia di Maguzzano (BS), 21 marzo 2015

  • Relazione Un processo di apprendimento aperto. Il messaggio della giustificazione a 500 anni dalla Riforma al Seminario di Ecclesiologia 2015, ISE “San Bernardino”, Venezia, 10-11 aprile 2015

  • Partecipazione al Corso di aggiornamento Ipovisione, disabilità nascosta, UST Ufficio 12 – Associazione ALBINIT, Verona, 14 aprile 2015

  • Partecipazione al convegno Le emozioni nel lutto: una sfida da vivere, Associazione “Perché lasciarti andare?”, Centro Camilliano di Formazione “Sentieri formativi”, Verona, 18 Aprile 2015

  • Frequenza del corso di Terapia cognitiva basata sulla mindfulness, presso Psychoarea. Associazione per la psicoterapia integrata, Verona 21 aprile – 9 giugno 2015

  • Partecipazione all'incontro Immigrazione tra ospitalità e xenofobia. Da Lampedusa all’Europa, con Suor Giuliana Galli (Congregazione san Giuseppe B. Cottolengo e Compagnia di San Paolo), Goffredo Fofi (Saggista e giornalista), Ritanna Armeni (Giornalista), in occasione della presentazione del libro di P. Sgroi, Ospitalità, EMP, Padova 2015, Salone internazionale del libro, Torino, 15 maggio 2015

  • Relazione La famiglia nella tradizione ebraico-cristiana, al Convegno La famiglia e l'esperienza religiosa, Commissione per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso dei Frati minori d’Italia, Verona, 30 maggio 2015

  • Co-conduttore del Gruppo di studio L'ecumenismo oggi: prospettive per il dibattito teologico, alla 52a Sessione di formazione ecumenica In cammino verso un nuovo ecumenismo, SAE, Assisi, 28-30 luglio 2015

  • Relazione Mutual Accountability. Una premessa indispensabile, una via ancora da percorrere, alla 52a Sessione di formazione ecumenica In cammino verso un nuovo ecumenismo, SAE, Assisi, 31 luglio 2015

  • Partecipazione al Festival della Filosofia Ereditare, Sassuolo-Carpi, 18 settembre 2015

  • Voce cristiana alla XIV giornata del dialogo cristiano-islamico Cristiani e mussulmani: dall'accoglienza alla convivenza pacifica, Verona, 27 ottobre 2015

  • Percorso formativo Non li sopporto più! Riconoscere gli adolescenti in classe, Ospedale “Villa Santa Giuliana” - L.S.S. “G. Fracastoro”, Verona 14 settembre – 12 novembre 2015

 

2016

  • Frequenza del terzo anno del Corso triennale di Counselling, Centro Camilliano di Formazione “Sentieri formativi”, Verona

  • Relatore alle settimane formative della Provincia del nord Italia dei Frati minori conventuali, Camposampiero (PD), 20 e 27 gennaio 2016

  • Partecipazione all'evento ATISM Nord Il Sinodo sulla Famiglia e il Convegno Ecclesiale di Firenze, Verona, 4 febbraio 2016

  • Relatore alla tavola rotonda Famiglia e trasmissione dei valori in una società secolarizzata: esperienze a confronto, Settimana del dialogo interreligioso, Gruppo culturale di San Massimo (VR), 4 febbraio 2016

  • Frequenza di Pratica-mente. Pratica di meditazione di Minduflness, presso Psychoarea. Associazione per la psicoterapia integrata, 8\2 -23\052016

  • Relazione Un essere umano compiuto. Spunti di antropologia cristiana per insegnanti-educatori all'incontro In Gesù un nuovo umanesimo. Antropologia cristiana, FIDAE - Delegazione provinciale di Verona, 26 febbraio 2016

  • Relazione Per una teologia della\dalla maschilità. Un percorso in quattro tappe, all'Incontro di zona – Coordinamento teologhe italiane Triveneto, Verona, 27 febbraio 2016

  • Relazione Corrispondenza ed eccedenza. Per una filosofia della giustificazione al Seminario di ecclesiologia 2016 (ISE – Venezia \ Institut fuer Oekumenische Forschung – Strassburg), Venezia, 15-16 aprile 2016

  • Partecipazione con intervento alla Giornata di Studio Parole bibliche dell'ospitalità, nel contesto del progetto di studio Teologia dell'ospitalità, ISE “San Bernardino”, Venezia, 5 maggio 2016

  • Relazione su 2017: occasione propizia di dialogo fra le Chiese? Uno sguardo teologico, nel contesto di A 500 anni dalla Riforma protestante. Ripensare l'evento, viverlo ecumenicamente. Quattro proposte per un percorso, Facoltà teologica del Triveneto – I.S.E. “San Bernardino”, Padova, 26 maggio 2016

  • Ospite della serata Alloggiare i pellegrini nel contesto dell'iniziativa del Refettorio ambrosiano Una cena per nutrire il corpo e l'anima. Prendi il libro e mangia, Milano 12 giugno 2016

  • Relazione Una rete aperta. Ospitalità: lo stato dell'arte alla Giornata di studio e ricerca del Progetto “Teologia dell'ospitalità”, ISE “San Bernardino”, Venezia, 22 settembre 2016

  • Partecipazione alla Prolusione dell'a.a. 2016\17, ISE “San Bernardino”, Venezia, 27 ottobre 2016

 

2017

  • Frequenza del quarto anno del Corso per Counsellor Professionista, Centro Camilliano di Formazione “Sentieri formativi”, Verona

  • Relazione Perrenis Reformatio: chiesa della giustificazione e chiesa della misericordia verso una koinonia ecumenica alla Festa dell'Università e del Gran Cancelliere, Pontificia Universitas “Antonianum”, Roma, 16 gennaio 2017

  • Moderatore del Convegno diocesano di pastorale della salute, Verona, 29 gennaio 2017

  • Relazione Pensare l’etica in prospettiva ecumenica. Il discernimento come orizzonte alla Giornata di Studio Giubileo della Riforma: i nodi etici, ATISM, Milano, 7 febbraio 2017

  • Co-moderatore del Convegno annuale dell'I.S.E., in collaborazione con la Facoltà di teologia evangelica della “Ludwig Maximilians Universität” - Monaco di Baviera, I francescani e la Riforma, ieri e oggi, Venezia, 16 marzo 2017

  • Relazione “Cristo stesso, che ti ha formato, sarà lui stesso che ti riformerà”. “Riforma”, “riforma” e “Reformatio” della Chiesa come compito ecumenico alla Giornata di Studio dello Studio Teologico “San Zeno”, Studio Teologico Interprovinciale “San Bernardino”, Istituto Superiore di Scienze Religiose “San Pietro Martire”, "Riforma" nella chiesa come compito ecclesiale, Verona, 3 maggio 2017

  • Relatore al gruppo di studio Donne e uomini nel futuro delle religioni, 54a Sessione di Formazione Ecumenica – SAE, Assisi 27-28 luglio 2017

 

  • Un processo di apprendimento aperto. Il messaggio della giustificazione a 500 anni dalla Riforma (2015)

  • Etica dell'accoglienza (2015)

  • Dal dovere alla responsabilità... e oltre (2013) (in corso di rielaborazione)

  • Responsabilità per l'altro in sé. Un percorso di etica filosofica (2013) (in corso di rielaborazione)

  • L'eucarestia come dono. Risvolti etici dell'ospitalità eucaristica (in corso di elaborazione)

 

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).