Rivista di Studi Ecumenici

L'Istituto pubblica una rivista di carattere scientifico: Studi Ecumenici. La rivista vuole essere uno strumento di formazione ecumenica e di ricerca teologica; un mezzo per favorire il dialogo teologico fra le chiese. Esce con scadenza trimestrale. Si articola in tre sezioni:

a) Studi e ricerche: raccoglie i contributi dei docenti dell'Istituto e di altri ricercatori e teologi ecumenici

b) Informazioni dal mondo ecumenico: presenta in sintesi i più salienti avvenimenti del mondo ecumenico

c) Rassegna bibliografica: la sezione si articolata in Recensioni e  Presentazioni.

Scritto da  Zacharias Jablonski

I pellegrinaggi a Jasna Góra: storia d’incontro tra Oriente ed Occidente

L’Autore, monaco dell’Ordine di San Paolo Eremita e già docente di liturgia pastorale a Cracovia, presso il seminario maggiore della comunità Paolina, esamina il significato del movimento dei pellegrini al santuario di Jasna Góra, luogo visto tradizionalmente come incrocio di fedeli della Chiesa d’Oriente e di quella d’Occidente, di cattolici di rito bizantino e di ortodossi. Dopo aver introdotto la questione presentando il ruolo che l’immagine della Madre di Dio ha giocato nell’ortodossia, e la sua influenza in tutte le comunità cristiane d’Oriente, l’Autore presenta l’eroico racconto della vicenda dei fedeli polacchi greco-cattolici al santuario durante la repressione zarista; fu un segno di forza e un punto di riferimento per la sopravvivenza della loro identità. I vent’anni tra le due guerre, i cinquant’anni di comunismo e poi il pontificato di Giovanni Paolo II hanno affermato ancora, in vari modi, la continuità del ruolo tradizionale dell’integrazione fra le Chiese d’Oriente e quella d’Occidente, fra i popoli dell’Est e quelli occidentali in un’Europa tragicamente divisa e delle stesse nazioni slave fra di loro. L’Autore è stato in grado di tracciare - a partire da fonti dirette statistiche e documentarie in aggiunta a studi dedicati - la storia del santuario di Jasna Góra e del movimento di pellegrini che nel corso dei secoli vi sono stati coinvolti, anche durante complessi episodi sociopolitici ed ecclesiali, sino alle stimolanti speranze e alle prospettive prefigurate dalla VI Giornata Mondiale della Gioventù dell’agosto 1991 (pp. 325-352)

Abbonamenti Italia 2017

Rivista Studi Ecumenici: 35,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 25,00 €

Rivista+Quaderni: 50,00 €

Conto Corrente Postale n. 18735308
Intestato: Associazione F.R.A.T.E.R. - Rivista Studi Ecumenici

Abbonamenti Estero 2017

Rivista Studi Ecumenici: 40,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 30,00 €

Rivista+Quaderni: 60,00 €

Sconto del 50%

sulle annate della rivista comprese fra il 1983 e il 2010

 

Orari Segreteria

Lunedì Chiusa  
Martedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Mercoledì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Giovedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Venerdì 9.00 - 12.00  Chiusa

Per informazioni scrivere alla mail: segreteria@isevenezia.it

 

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).