Rivista di Studi Ecumenici

L'Istituto pubblica una rivista di carattere scientifico: Studi Ecumenici. La rivista vuole essere uno strumento di formazione ecumenica e di ricerca teologica; un mezzo per favorire il dialogo teologico fra le chiese. Esce con scadenza trimestrale. Si articola in tre sezioni:

a) Studi e ricerche: raccoglie i contributi dei docenti dell'Istituto e di altri ricercatori e teologi ecumenici

b) Informazioni dal mondo ecumenico: presenta in sintesi i più salienti avvenimenti del mondo ecumenico

c) Rassegna bibliografica: la sezione si articolata in Recensioni e  Presentazioni.

Rivista di studi ecumenici anno XX (2002), n. 1 (5)

Da tempo si cerca di capire meglio la differenza protestante, e cioè la sua identità specifica riguardo ad altre forme d’intendere il cristianesimo, il fatto che la riforma luterana sia riuscita a distaccarsi dalla tradizione cattolica, ma sia comunque una forma legittima di cristianesimo. La teoria dei sistemi sociali fornisce...
Come dev’essere inteso il dialogo? Il dialogo non è caratterizzato dalla rinuncia a “convertire” l’altro; rinuncia, quindi, che è in profonda antitesi con la natura della Weltanschauung, che pone se stessa come assoluta e universale? Le concezioni universali sono messe reciprocamente a confronto nello stesso spazio storico d’esistenza; e così...
Tra la Chiesa cattolico-romana e la Comunione anglicana delle Chiese è possibile una piena ospitalità eucaristica reciproca? No. Le ragioni di questo diniego emergono dall’autorevole presa di posizione delle Conferenze Episcopali di Inghilterra e Galles, d’Irlanda e di Scozia espressa nel Documento dottrinale “One Bread One Body” (Un solo pane,...
4. I presupposti per il riconoscimento del servizio petrino del vescovo di Roma. 4.1. Un’ecclesiologia di comunione. 4.2. L’accettazione dell’episcopato. 4.3. Un centro di comunione visibile per la chiesa universale. 5. Il vescovo di Roma può essere riconosciuto dalle grandi chiese storiche come punto di riferimento visibile per la comunione...
L’autore, a conclusione di una serie di incontri di francescani presso alcuni monasteri ortodossi in Romania, ne sottolinea l’importanza e il significato. Si è trattato di un’esperienza di comunione fra due spiritualità: quella monastica ortodossa e quella francescana. I pellegrini francescani sono venuti a contatto con un grande senso dello...

Abbonamenti Italia 2017

Rivista Studi Ecumenici: 35,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 25,00 €

Rivista+Quaderni: 50,00 €

Conto Corrente Postale n. 18735308
Intestato: Associazione F.R.A.T.E.R. - Rivista Studi Ecumenici

Abbonamenti Estero 2017

Rivista Studi Ecumenici: 40,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 30,00 €

Rivista+Quaderni: 60,00 €

Sconto del 50%

sulle annate della rivista comprese fra il 1983 e il 2010

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).