Rivista di Studi Ecumenici

L'Istituto pubblica una rivista di carattere scientifico: Studi Ecumenici. La rivista vuole essere uno strumento di formazione ecumenica e di ricerca teologica; un mezzo per favorire il dialogo teologico fra le chiese. Esce con scadenza trimestrale. Si articola in tre sezioni:

a) Studi e ricerche: raccoglie i contributi dei docenti dell'Istituto e di altri ricercatori e teologi ecumenici

b) Informazioni dal mondo ecumenico: presenta in sintesi i più salienti avvenimenti del mondo ecumenico

c) Rassegna bibliografica: la sezione si articolata in Recensioni e  Presentazioni.

Rivista di studi ecumenici anno XXXII (2014), n. 1-2 (8)

Dopo un’introduzione relativa alla necessità del dialogo teologico per giungere a ristabilire la piena comunione fra tutte le Chiese, e sulla distinzione da farsi fra i dialoghi bilaterali e i dialoghi multilaterali, l’articolo rende conto del nuovo documento approvato a Penang nel 2012 da Fede e Costituzione, il dipartimento dottrinale...
Il presente articolo, dopo un paragrafo che illustra come le varie Chiese si sono concepite nella storia, e come nonostante le differenti sottolineature si sia cercata una visione comune della Chiesa, intende offrire la struttura, il contenuto e il contributo del documento “La Chiesa: verso una visione comune”. Per meglio...
Dopo una presentazione generale del testo, l’articolo propone in modo schematico il cammino di formazione del testo e i suoi principali contenuti. Successivamente approfondirà il tema dell’apostolicità nel ministero (pp. 59-78)....

Il Counseling Pastorale

Scritto da Angelo Brusco
Come vivere? Come vivere una vita più felice, più sensata, più libera? Questi e altri simili interrogativi spesso abitano le persone, so-prattutto nei momenti di difficoltà o di crisi riguardanti i vari settori dell’esistere, da quello fisico a quello emotivo, da quello sociale a quello spirituale, determinandole a chiedere aiuto....
La formazione pastorale clinica serve a educare alla pratica pastorale a tutto tondo, offrendo strumenti e competenze a chiunque (pastore, sacerdote, diacono o laico che sia) intenda svolgere un servizio di ascolto, di cura e di accompagnamento umano e spirituale del prossimo; non solo delle persone ospedalizzate o residenti in...
Friedrich Schleiermacher in Germania è spesso chiamato con il titolo di “Padre della Chiesa” protestante del Novecento. Il teologo ri-formato però non è stato importante solo in quel secolo, ma lo è anche oggi. Purtroppo non è stato visto anche come uno dei promotori dell’ecumenismo e mancano - soprattutto in...
un possibile dialogo ecumenico. Il testo parte dalla constatazione che questo rapporto non è buono e rappresenta una battuta d’arresto per il processo ecumenico tra le Chiese cristiane in Brasile. Nella prima parte della riflessione ci interrogherà sull’origine di questo difficile rapporto. La risposta a questa domanda si trova nella...
Monsignor E.F. Fortino, nel ruolo di cosegretario della Commissione mista internazionale per il dialogo teologico cattolico-ortodosso istituita nel 1980, intervenne nelle riunioni tra la Chiesa cattolica e le Chiese ortodosse e nella stesura dei comunicati finali della commissione stessa, sempre attento a far emergere la continuità con le indicazioni del...

Abbonamenti Italia 2017

Rivista Studi Ecumenici: 35,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 25,00 €

Rivista+Quaderni: 50,00 €

Conto Corrente Postale n. 18735308
Intestato: Associazione F.R.A.T.E.R. - Rivista Studi Ecumenici

Abbonamenti Estero 2017

Rivista Studi Ecumenici: 40,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 30,00 €

Rivista+Quaderni: 60,00 €

Sconto del 50%

sulle annate della rivista comprese fra il 1983 e il 2010

 

Orari Segreteria

Lunedì Chiusa  
Martedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Mercoledì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Giovedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Venerdì 9.00 - 12.00  Chiusa

 Nei mesi di Luglio e Agosto si può contattare la segreteria tramite mail

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).