Rivista di Studi Ecumenici

L'Istituto pubblica una rivista di carattere scientifico: Studi Ecumenici. La rivista vuole essere uno strumento di formazione ecumenica e di ricerca teologica; un mezzo per favorire il dialogo teologico fra le chiese. Esce con scadenza trimestrale. Si articola in tre sezioni:

a) Studi e ricerche: raccoglie i contributi dei docenti dell'Istituto e di altri ricercatori e teologi ecumenici

b) Informazioni dal mondo ecumenico: presenta in sintesi i più salienti avvenimenti del mondo ecumenico

c) Rassegna bibliografica: la sezione si articolata in Recensioni e  Presentazioni.

Rivista di studi ecumenici anno XIII (1995), n. 2 (8)

Memoria ecclesiale e perdono

Scritto da Josef Vercruysse
Con precisione e riferimenti non solo alla teologia, ma anche alla filosofia, all’etica, alla storia e alla letteratura, l’Autore dimostra come sia possibile e giusto superare l’antagonismo nel nome della fede unica, con cui si misurano i diversi modi di vivere e di pensare. Egli illustra le variegate problematiche (ad...
Il saggio presenta alcune riflessioni di carattere biblico e generale sulle seguenti nozioni: storia, memoria, oblio, perdono e Chiesa come comunione (koinonia). In particolare, una riflessione sulla storia e la Chiesa come comunione dimostra come il concetto di comunione possieda significato globale - l’intera Creazione (pp. 159-166)....
La questione dei modelli di unità è uno dei principali soggetti della teologia ecumenica. La Federazione Mondiale Luterana ha parlato di “Unità nella diversità riconciliata”. Si basa su questo concetto la comunione della Chiesa di Leuenberg. La Dichiarazione di Meissen fra la Chiesa d’Inghilterra e le Chiese evangeliche di Germania...
Come punto di partenza per un’analisi di come il movimento ecumenico abbia tentato di sanare le piaghe provocate dallo storico scisma fra le Chiese cristiane, l’Autore fa propria una frase dello storico Jaroslav Pelikan che recita: “Bisogna superare la storia con la storia”. Egli si domanda se ciò sia concretamente...
Il contributo segnala in progressione: alcuni pregiudizi che sinora hanno pesato gravemente sulla memoria e sul dialogo interconfessionale; metodo e presupposti per una progressiva riconciliazione delle memorie, per dissipare le incomprensioni e infine alcuni suggerimenti per un ulteriore impegno interpretativo fra i cristiani. L’articolo è illustrato da alcuni documenti scaturiti...
Con precisione e grande capacità di riflessione, l’Autore ha voluto attirare l’attenzione sul senso dell’espressione “tradizione ecumenica”, al fine di verificarne significato e valore. Affermando che all’interno del contesto della “riscoperta della storicità della fede e della Chiesa, vi è anche spazio per il contesto di una tradizione ecumenica”, ne...
L’Autore esamina la struttura e il contenuto del terzo capitolo del Direttorio per l’applicazione dei principi e delle norme sull’ecumenismo, che esplora il problema della formazione ecumenica nella Chiesa cattolica. Nel dar prova che questa versione del Direttorio non contiene in sostanza alcunché di nuovo rispetto alla precedente edizione, l’Autore...
L’articolo offre un’ampia riflessione su una serie di nozioni bibliche: storia, memoria, oblio, perdono e Chiesa. Secondo l’Autrice, ciascuna nozione sottolinea il carattere teocentrico del tutto-umano-realtà (pp. 227-242)....

Abbonamenti Italia 2017

Rivista Studi Ecumenici: 35,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 25,00 €

Rivista+Quaderni: 50,00 €

Conto Corrente Postale n. 18735308
Intestato: Associazione F.R.A.T.E.R. - Rivista Studi Ecumenici

Abbonamenti Estero 2017

Rivista Studi Ecumenici: 40,00 €

Quaderni di Studi Ecumenici: 30,00 €

Rivista+Quaderni: 60,00 €

Sconto del 50%

sulle annate della rivista comprese fra il 1983 e il 2010

 

Orari Segreteria

Lunedì Chiusa  
Martedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Mercoledì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Giovedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Venerdì 9.00 - 12.00  Chiusa

 Nei mesi di Luglio e Agosto si può contattare la segreteria tramite mail

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).