Dal 27 al 01 luglio presso l’Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino di Venezia si è svolta la settimana residenziale per gli studenti iscritti al Master in Dialogo Interreligioso e al Master in Teologia Ecumenica, dal titolo: per una Metodologia della Didattica delle Religioni.

A introdurre i lavori è stato il Direttore dei Master Prof. Riccardo Burigana con la collaborazione di alcuni studenti già precedentemente iscritti al Master che hanno presentato la loro esperienza personale. I corsi quest’anno sono stati tenuti dai Proff. Sara Hejazi nell’ambito dell’Italia delle religioni, Paolo Scarpi che ha trattato il tema oggi molto attuale su L’Europa e le religioni, Marco Dal Corso che ha preso in esame la Metodologia della Didattica delle Religioni. Nel corso della settimana accanto alle lezioni, gli studenti hanno avuto la possibilità di visitare il ghetto ebraico di Venezia guidati dalla Prof.ssa Danieli esperta in ebraismo, e di avere un incontro conviviale con l’Associazione culturale Milad che ha sede a Mestre e che da alcuni anni ha stretto buoni rapporti con l’Istituto per la frequenza al Master di alcuni studenti di religione islamica. Accompagnati dal Prof. Burigana si è rivelato un momento di forte scambio tra gli studenti del Master e alcuni rappresentanti dell’Associazione.  Una settimana certamente impegnativa ma, a detta degli studenti, molto ricca di contenuti didattici ed esperienziali. Si vuole ringraziare per realizzazione di questa settimana il Preside dell’Istituto Prof. Stefano Cavalli, il Direttore Prof. Riccardo Burigana che ne ha stillato il programma e curato l'organizzazione, e la comunità dei Frati Minori del Convento di San Francesco della Vigna per l'ospitalità francescana offerta a studenti e Professori.

 

Orari Segreteria

Lunedì Chiusa  
Martedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Mercoledì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Giovedì 9.00 - 12.00 15.00 - 17.30
Venerdì 9.00 - 12.00  Chiusa

Per informazioni scrivere alla mail: segreteria@isevenezia.it

 

Biblioteca San Francesco della Vigna

Biblioteca San Francesco della Vigna

Le biblioteca del convento, le cui origini risalgono al XIII secolo, dopo varie vicissitudini storiche è ora biblioteca provinciale e di supporto all'Istituto di Studi Ecumenici. L'attuale patrimonio librario della biblioteca consiste di un fondo antico composto di circa 30.000 volumi e di un fondo moderno di circa 80.000 opere. A tale patrimonio librario va aggiunta la sezione delle riviste che conta 665 testate (363 correnti e 302 cessate).